skip to Main Content

ECHI DAL SUD

Echi dal Sud è un concerto di musica popolare realizzato in collaborazione con l’organizzazione di volontariato TerradiConfine per il Forum Universale delle Culture di Napoli e Campania e la Municipalità 6 del Comune di Napoli. La formazione è composta da Giulia Esposito e Matteo Mauriello – voci, Caterina Bianco – violino, Dario Della Monica – chitarra, Gianluca Mercurio – percussioni e Martina Mollo – fisarmonica.

L’evento costituisce un excursus sulla musica popolare e classica napoletana passando per la celebre Vurria addeventare, Lu guarracino, per le melodie di Viviani per poi arrivare ai classici della canzone napoletana comeCanzone appassuniata, Mmiez ‘o grano e terminare con le realizzazioni più recenti nel tempo. Si offre un quadro che delinei un viaggio tra ieri e oggi, attraversando la cultura e i miti che ci appartengono, secondo l’idea-guida che “tradizione è memoria”: il concerto è stato infatti inserito nel percorso che coinvolge le scuole e la cittadinanza della periferia Est di Napoli in preparazione della Marcia dell’11 novembre a Ponticelli, a cura del Presidio Libera del quartiere. Tale data coincide con la cosiddetta “stage del Bar Sayonara” e la marcia commemora le vittime innocenti rimaste uccise l’11 novembre 1989.

Back To Top